Bagni Király

Bagni Termali Király di Budapest

Il bagno turco Király venne costruito per volere di Arslan, pascià di Buda, nel 1565 e venne terminato nell’era del suo successore Sokoli Mustafa. Il bagno termale Király non ha alcuna fonte di acqua calda né l’ha mai avuta; i turchi costruirono il bagno lontano dalle sorgenti per assicurarsi l’opportunità di usufruirne anche in caso di assedio. L’acqua venne e viene tuttora fornita dalle vicinanze dell’attuale Bagno Lukács.
L’aspetto attuale del bagno venne dato dalla famiglia Király, che lo acquisì a fine 1700, durante la rioccupazione di Buda. Durante la seconda guerra mondiale, il Bagno Király venne danneggiato: la sua ristrutturazione venne completata soltanto nel 1950. Lo stile architettonico del bagno turco richiama il neoclassico, contaminato dall’originale barocco.

kiraly-easy

I servizi offerti

I servizi offerti dal bagno Király sono molteplici: la struttura mette a disposizione vasche termali, vasche con vapore, saune, vasche da bagno con acque curative, massaggi subacquei su lettini ad acqua e ancora massaggi medici, massaggi rinfrescanti e noleggi.
Vi sono quattro bagni turchi: la temperatura dell’acqua del primo è di 26°, quella del secondo è di 32°, la temperatura del terzo bagno è di 36°, mentre quella del quarto è di 40°.

L’età minima richiesta per l’accesso è di 14 anni.

Orari e tariffe

Il bagno Király è aperto dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 21.00. La struttura si riserva inoltre il diritto di poter rimanere chiuso durante le feste nazionali o religiose.
La cassa chiude un’ora prima della chiusura.
Biglietto giornaliero: (con cabina) 2.400 fiorini ungheresi (circa 8 €).

Per ulteriori informazioni consulatare il sito web.

Dove si trova il bagno turco Király