Bagni Lukács

Bagni Termali Lukács di Budapest

La storia delle terme Lukács risale al medioevo, anche se l’attuale aspetto risale alla seconda metà del XIX secolo. Le sue origini risalgono al XII secolo, quando i cavalieri di San Giovanni e gli Ordini di Rodi e Malta ordinarono di costruire – accanto ai monasteri – delle terme per la cura dei malati.
Durante l’occupazione turca, nel XVI-XVII secolo, le sorgenti vennero utilizzare principalmente per la produzione di polvere e per la macinazione dei semi nei mulini.

La prima struttura spa venne completata ne 1880 e venne dedicata a San Luca. Nel 1884 Fülöp Palotay acquistò il complesso dallo stato ungherese: solo allora iniziarono le costruzioni che resero il bagno com’è tutt’ora e l’ospedale diurno. Soltanto un’interno appartiene all’epoca ottomana, che utilizzava la fonte di acqua calda come energia.

Nel 1937 è stata costruita la sala dell’acqua minerale, sita in giardino, che offre appunto acqua minerale che ha effetti eccezionali in caso di malattie intestinali e dello stomaco.

lukacs-easy

I servizi offerti

La struttura dispone di vasche con acqua termale all’interno dell’ospedale diurno, di piscine con acqua termale, di vasche con acido carbonico, saune secche e con vapore e di una sauna finlandese. Inoltre la struttura mette a disposizione diversi tipi di servizi, tra cui massaggi medici, rinfrescanti, podologici e ancora trattamenti con fanghi e trattamenti psicoterapeutici.

La temperatura dell’acqua varia, oscillando tra i 21° e i 49° ed è composta di calcio, magnesio e idrocarburo; le acque più calde contengono inoltre fluoruro, cloruro e zolfo. Il bagno Lukács è molto frequentato per gli effetti benefici che produce in caso di infiammazioni croniche della spina dorsale, di artriti, postumi post-traumatici e malattie reumatiche.

Orari e tariffe

Il bagno Lukács apre tutti i giorni alle 06.00 e chiude alle 22.00; il reparto sauna viene aperto alle 14.00 (soltanto il lunedì). L’accesso non è consigliato ai minori di 14 anni; i genitori che insistono a entrare con i propri figli, dovranno provvedere all’accompagnamento.

Il prezzo del biglietto giornaliero comprensivo di cabina è di 3700 fiorini ungheresi nei giorni lavorativi e di 3800 nei giorni festivi. Gli studenti che presenteranno la tessera dello studente potranno ricevere uno sconto sui prezzi stabiliti. Inoltre, la Budapest Card è accettata come biglietto per la durata giornaliera.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito web.

Dove si trova il bagno Lukács