Museo Nazionale Ungherese

Museo Nazionale Ungherese

Museo Nazionale Ungherese

Il Museo Nazionale Ungherese è uno dei musei più prestigiosi di tutta l’Ungheria, con le sue esposizioni che illustrano le vicende storiche della nazione magiara dalla genesi ad oggi.

Nato nel 1802 dalla collezione privata del conte Ferenc Széchenyi, oggi possiede più di un milione di oggetti di valore
artistico. Anche l’edificio che lo ospita conserva un importante significato storico-artistico. Si tratta infatti di uno degli palazzi di epoca classica più belli di tutta l’Ungheria, realizzato dall’architetto austriaco Mihály Pollack e sul ci timpano è raffigurata Pannonia, protettrice delle arti e delle scienze. Lo stesso edificio inoltre, ebbe un ruolo importante anche nel corso della rivoluzione del 1848-49, diventandone il simbolo assoluto.
Per questo motivo ogni anno, in occasione della festa nazionale del 15 marzo, il museo diventa uno dei centri del programma celebrativo. Apertura 1 marzo – 31 ottobre 10-18 h martedì: giorno di riposo

Dove si trova e come arrivare al Museo Nazionale Ungherese di Budapest:

Metropolitana: M3, M4 – Kálvin tér